Mercoledì, 19 Marzo 2014 00:54

Auto artistiche, cos'è il car wrapping

Scritto da 

Dagli Stati Uniti è giunto, dopo tempo, anche in Italia: il car wrapping è la nuova frontiera dell'arte. A chi crede che sia soltanto un'evoluzione della moda graffiti, che così ha cambiato supporto, passando dalle mura delle città ai mezzi dei privati, si oppone chi, dal canto suo, crede che si tratti soltanto di un capriccio giovanile che, in breve tempo, sarà dimenticato. Occorre, quindi, capire di cosa si tratta, così da poter esprimere un parere personale.

Car Wrapping: un tocco di originalità per la propria auto

La tecnica della decorazione di autoveicoli definita car wrapping consiste nell'avvolgere con una pellicola speciale, fatta per resistere sia all'usura del tempo che alle intemperie, il proprio mezzo. Non solo auto, ma anche moto o barche possono essere rivestite con queste pellicole sia per cambiare lo stile del proprio veicolo, sia per renderlo adatto alle proprie esigenze (ad esempio, sponsorizzare la propria azienda). Usando il car wrapping è possibile risparmiare sui costi di verniciatura, oltre ad avere una maggiore libertà di scelta di colori e motivi decorativi.

A chi rivolgersi e a chi è destinato

Contrariamente a ciò che molti pensano, il car wrapping non si rivolge solo a fasce di pubblico molto giovani ma, grazie all'abilità dei realizzatori, è possibile creare dei motivi adatti anche agli adulti, senza ridicolizzare il proprio mezzo. Fantasie astratte possono intrecciarsi a tribali, iniziali e colori fluo, in un piacevole connubio in grado di rendere il proprio mezzo inconfondibile: un vero colpo d'occhio per le vie cittadine. Per chi voglia decorare la propria auto, è possibile rivolgersi ad alcuni carrozzieri specializzati facilmente rintracciabili sul web. Basta, infatti, cercare sul proprio motore di ricerca il carrozziere esperto in car wrapping più vicino e contattarlo via telefono o mail per un preventivo immediato.

Letto 3803 volte Ultima modifica il Giovedì, 03 Aprile 2014 17:14