Martedì, 10 Maggio 2016 12:11

Crisi e cartomanzia: quale legame?

Scritto da 

Da diversi anni molti nuclei familiari non hanno più le risorse economiche necessarie per arrivare a fine mese. Non a caso è aumentato in maniera esponenziale il numero di suicidi: la mancanza di lavoro e l’impossibilità di mantenere la propria famiglia, infatti, rappresenta per molti una sconfitta insopportabile. Il problema più grosso è che malgrado siano passati anni e si siano succeduti diversi governi, le cose non sembrano essere migliorate: la disoccupazione giovanile (non esclusa la categoria dei laureati) continua ad aumentare, numerose aziende e cantieri sono costretti a chiudere, tanti operai continuano a essere messi in cassa integrazione. Per alcuni l’unica soluzione è quella di fuggire all’estero, proprio come avveniva tanti anni fa; tra le mete più gettonate citiamo le seguenti: Germania, Svizzera, regno Unito e Francia.

Quando la cartomanzia restituisce la speranza

È proprio la crisi a spingere sempre più italiani (13 milioni ogni anno) a ricorrere alla  cartomanzia: si tratta dell’unico modo, evidentemente, per ritrovare la speranza perduta. Grazie al consulto di un cartomante esperto essi, infatti, possono sapere in anticipo cosa riserva loro il destino, avendo la possibilità di agire di anticipo e di migliorare il proprio futuro.

Si tratta di un modo come un altro finalizzato a riacquistare la fiducia in se stessi e a ritrovare quel la speranza perduta. Molti di coloro che si sono ricolti ai cartomanti hanno infatti affermato di essere riusciti a recuperare la forza e il coraggio per non abbattersi e per continuare a lottare.

La cartomanzia sul web

Il modo più semplice per ottenere un consulto è quello di selezionare in rete un sito di cartomanti affidabile. È importante, infatti rivolgersi a persone realmente esperte nella lettura dei tarocchi, senza correre il rischio di finire nelle mani di improvvisati, il cui unico scopo è quello di sottrare soldi al prossimo e di manipolarlo.

Il principale vantaggio di rivolgersi ai cartomanti online, è che al richiedente viene garantito il totale anonimato. In tal modo, in altri termini, non si corre il rischio di rimanere vittima di persone disoneste che  sfruttano le debolezze altrui per riempire le proprie tasche. Per chi ci crede la cartomanzia è una vera e propria arte divinatoria, ma è innegabile che in giro ci sia una fitta rete di ciarlatani che tentano di circuire i soggetti più fragili e bisognosi di aiuto. Questi cartomanti disonesti, di solito, dopo la lettura dei tarocchi, per cercare di sottrarre al cliente altri soldi, propongono rituali ed esorcismi che nulla hanno a che fare con la predizione del futuro.

Al contrario i cartomanti online che rispondono al telefono, come già detto, ignorano chi siano i propri interlocutori: non sanno da quale luogo stiano chiamando e come essi si chiamino. Proprio per questo motivo è possibile stare più che tranquilli e affrontare in tutta serenità la lettura delle carte.

Ricordiamo infine che i problemi della vita (di natura economica, sentimentale, familiare, ecc.) non passano spontaneamente, ma necessitano di un intervento attivo e vigoroso per essere definitivamente superati.

Letto 1002 volte