Giovedì, 24 Marzo 2016 00:51

I corsi per manager e leader di Umaniversitas

Scritto da 

Quando si pensa ai corsi per manager e leader, non di rado si ha l'impressione di avere a che fare con seminari molto fumosi e poco concreti in cui si parla molto e si apprende poco: aria fritta, insomma. Ebbene, non è certo così per la formazione prevista da Umaniversitas, agenzia che ha sede in Veneto e che si presenta come un punto di riferimento molto importante per i dirigenti e tutti coloro che mantengono una posizione di leadership nel proprio contesto professionale. Vale la pena di conoscere più da vicino queste proposte, anche per verificare se e in che modo possano essere applicate negli ambienti lavorativi più diversi.

Come si può leggere consultando il sito Umaniversitas.it, i corsi per manager e leader che vengono organizzati dall'agenzia si concentrano, tra l'altro, su un concetto molto importante, quello di consapevolezza. L'elemento chiave di questo presupposto va individuato nella capacità di capire sé stessi, dalla quale - come è facile immaginare - deriva anche l'abilità di comprendere gli altri. Chi intende diventare un leader consapevole non può fare a meno di puntare sull'intelligenza emotiva, allo scopo di individuare le caratteristiche, le potenzialità e le doti delle persone con cui ha a che fare e che gli stanno intorno.

I corsi per manager e leader di Umaniversitas si focalizzano in modo specifico sul significato della consapevolezza: nel momento in cui questa viene migliorata, può essere migliorata anche l'esperienza di vita complessiva, perché si ottiene un equilibrio più adeguato tra il lavoro e la vita privata, un bilanciamento perfetto tra la sfera professionale e la sfera personale. Si tratta di un aspetto che merita di non essere trascurato, anche perché è strettamente connesso con la capacità di reagire ai cambiamenti e di rispondere ai mutamenti che ci si trova davanti giorno dopo giorno.

Non è inutile mettere in evidenza che per essere dei bravi leader non ci si può lasciar guidare dalle emozioni: queste non devono, ovviamente, essere cancellate del tutto, ma vanno - per così dire - edulcorate, vale a dire "mischiate" con la razionalità, abbinate con il pensiero.

Grazie ai corsi per manager e leader che Umaniversitas organizza è possibile assorbire e assimilare questa e molte altre competenze: d'altro canto, le skills per una leadership ottimale non sono poche, e ognuno deve essere in grado di capire quali sono quelle su cui gli conviene investire. Essere in grado di leggere e conoscere il gruppo con il quale si lavora, per esempio, ha a che fare con la consapevolezza sociale, mentre avere l'abilità di tradurre gli effetti della presenza di tali capacità sui vari membri di un team chiama in causa la consapevolezza di sé. Sono facce dello stesso dado, che deve essere lanciato giorno dopo giorno, settimana dopo settimana, mese dopo mese, sperando che i numeri che escono siano quelli desiderati. Quello che conta è saper stabilire gli obiettivi giusti per la propria società.

Letto 1070 volte Ultima modifica il Giovedì, 24 Marzo 2016 11:16