Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 56
Martedì, 10 Maggio 2016 10:21

Come richiedere la pubblicazione di un guest post

Scritto da 
guest post guest post

Per dare maggiore visibilità sul web alla propria attività e ai prodotti o servizi offerti, una buona strategia da adottare è quella del guest posting, ossia nella pubblicazione in blog e siti esterni di articoli che fanno riferimento, in particolar modo grazie a link, al nostro sito.

 Un guest post deve essere un articolo originale, con contenuto inerente all'argome nto trattato dal sito ospitante, e deve fornire consigli e strumenti utili al lettore. Un buon guest post attirerà l'attenzione e interesse del lettore, che cliccherà sui link presenti e visiterà il nostro portale. Anche in chiave SEO, ossia di indicizzazione e visibilità sul web, un guest post aiuta a migliore la propria posizione sui motori di ricerca: più link nel web rimandano al nostro sito, maggiore sarà il rank (classificazione) della pagina nelle future ricerche.

Strategie sulla pubblicazione

Vediamo come richiedere la pubblicazione di un guest post all'interno di un portale o un blog e cosa ci occorre. Iniziamo con selezionare quali sono i blog più importanti che trattano gli argomenti di cui vogliamo parlare e che sono affini ai contenuti del nostro sito: se abbiamo un sito di auto & moto dovremo rivolgerci ai portali che trattano questo argomento e che hanno già una grande cerchia di seguaci. Ad esempio, in questo caso avrà poco senso far ospitare il nostro articolo ad un sito di salute o alimentazione. Più sarà pertinente il portale ospitante, maggiori saranno i vantaggi sia per noi che per loro, in chiave di pubblicità e indicizzazione. Per richiedere la pubblicazione di un guest post bisogna innanzitutto cercare i potenziali siti ospitanti e fare una selezione inizial e, vedendo quali sono i migliori. Per valutare i migliori dovremmo vedere sia la quantità di contenuti che la qualità, che stile di scrittura utilizzano, quanti seguaci hanno, se ci sono degli utenti attivi che commentano e generano discussioni nel post e la loro attività sui social network. Da questi parametri potremo fin da subito capire a quali blog e siti possiamo aspirare e rinunciare subito a quelli non chiari, inattivi e dispersivi. Per pubblicare un guest post possiamo contattare la redazione online e proporre il nostro articolo: in linea di massima riceveremo in poche ore una risposta e potremo sapere se l'articolo è stato accettato e verrà pubblicato, se ha bisogno di revisioni o se è rifiutato. Per questo è importante conoscere la storia in breve di ogni singolo blog o sito, per scrivere per ciascuno un articolo originale e creativo che possa piacere e interessare alla redazione a cui si sta inviando. In caso di revisione sarà necessario apportare delle modifiche, il più delle volte indicate dalla stessa redazione e potremo migliorare sia la forma espositiva che dei contenuti.
In caso di rifiuto, potremo chiedere dei chiarimenti e riproporre lo scritto ad un altro portale.

Dove pubblicare un guest post

È possibile digitare nel motore di ricerca le parole chiave "guest post" per trovare una serie di portali che si occupano proprio nell'ospitare articoli contenenti fino a tre link di re-direzione. Bisognerà fare attenzione e vedere se tali portali abbiano contenuti autorevoli e originali e non siano aggregatori di notizie e di spam pubblicitario. Evitiamo dunque di scrivere per questi portali, perchè non solo perderemo un articolo, ma i link che rimandano al nostro sito non saranno considerati di qualità e ciò penalizzerebbe il nostro operato. Girando in rete e trovando un blog interessante e seguito, potremo contattare direttamente la redazione e richiedere se hanno già previsto il guest posting. Se il blog è interessato, potremo pubblicare uno scritto da loro e, se lo richiederanno, potranno pubblicare un loro art icolo nel nostro. In questa collaborazione bidirezionale, entrambe le parti avranno dei vantaggi: nuovi contenuti, maggiore indicizzazione sul web e nuovi possibili clienti. Invitiamo sempre il portale che ospita i nostri scritti a condividere nei canali social (Facebook, Twitter, forum, ecc...) i nuovi contenuti facendo riferimento al nostro sito. Un articolo ben scritto, anche se ospitato su un sito esterno, potrebbe essere condiviso da centinaia di utenti nel web e, nel migliore dei casi, diventare un vero e proprio post virale. Con pochi sforzi e adottando le scelte giuste, il guest posting aiuterà a farci conoscere e a migliorare la nostra reputazione sul web

Letto 1634 volte Ultima modifica il Martedì, 10 Maggio 2016 10:50