Lunedì, 06 Novembre 2017 13:50

Stampare libri per il self-publishing: conviene affidarsi a una piattaforma o a una tipografia online?

Scritto da 

La stampa libri per il self-publishing è considerata una vera e propria rivoluzione che porta diversi vantaggi per gli autori, soprattutto perchè i costi sono sempre più bassi grazie alla stampa online e la qualità è ottima. Altro punto di forza è che non si devono cedere i diritti.

Mediante il print on demand, noto come self-publishing oltre a risparmiare sui costi, è anche possibile stampare un libro a basse tirature. Mentre il print on demand è una tecnica grafica, il self-publishing permette di realizzare il libro senza doversi rivolgere ad un editore, perchè il libro, oltre ad essere stampato, viene anche pubblicato ed offre la possibilità di registrare il proprio libro e dotarlo del codice ISBN.

Le piattaforme permettono di pubblicare il libro sia in cartaceo che e-book, forniscono un codice ISBN e si occupano della distribuzione ed in alcuni casi, comprendono anche l’integrazione con Kindle Direct Publishing, come per la piattaforma di AmazonCon il self-publishing attraverso la piattaforma, si ottengono maggiori ricavi rispetto a quelli che si otterrebbero da un editore.

L'alternativa alle piattaforme online: una tipografia online

Per non rivolgersi ad un editore, che nella maggior parte dei casi, chiede soldi, è anche possibile affidarsi ad una tipografia online. Una scelta che permette di avere una totale autonomia nella scelta della grafica per creare il prodotto finale, inclusa scelta della carta, grammatura, impaginazione, copertina. Tolti i costi della stampa e della distribuzione, i ricavi della vendita sono rivolti tutti all’autore, mentre una piattaforma si basa su delle percentuali.

I conoscitori del web hanno poi la possibilità di creare un proprio e-commerce sul proprio sito, o una pagina di vendita. Il solo problema riguarda però i costi, ovvero, la spesa iniziale per la stampa e quella relativa all’acquisto di un codice ISBN.

Per questo è importante pianificare bene sia la fase di promozione che di distribuzione del libro.

Letto 355 volte Ultima modifica il Lunedì, 06 Novembre 2017 19:08
Altro in questa categoria: « Cosa sono i libri interattivi?